Usa

Giustizialismo, sparate, insulti: Cleveland archivia la convention di Trump, che ha preso in leasing i repubblicani per andare alla Casa Bianca.

Continue reading about Ai piedi di Trump

Sadiq Khan è sindaco di Londra, come Fiorello La Guardia lo fu di New York. E qui è ancora una notizia.

Continue reading about The English lesson

Con la Libia abbiamo sempre fatto la cosa sbagliata al momento sbagliato. Ora in teoria abbiamo le idee chiare, ma la realtà purtroppo ci sta superando.

Continue reading about La Libia e noi

Il problema nella lotta al terrorismo, confermato dalla strage di San Bernardino, è l’effetto imitazione. Che ormai è scattato e trova terreno fertile.

Continue reading about I terroristi a km zero

Tra gli incontri privati del Papa negli Usa e i coming out dei monsignori gay alla vigilia del Sinodo, nella Chiesa si apre la guerra interna sulla famiglia. Con la tattica più banale: quella di tirare per la giacca Francesco, che non apprezza.

Continue reading about La giacchetta del Papa

Approccio morbido e contenuti forti: Papa Francesco spiega al Congresso Usa che la fede non è un’arma, se non di giustizia, e che il manicheismo fa male.

Continue reading about God bless America

Tre Papi al lavoro (4, con Giovanni XXIII) e un risultato ormai raggiunto: breve storia degli sforzi vaticani per ricucire lo strappo tra Usa e Cuba.

Continue reading about Holy See Social Club

I droni, la famiglia Weinstein, Al Qaeda: negli Usa si parla di questo, non dei ritardi di Obama nel comunicare all’Italia la morte di Giovanni Lo Porto.

Continue reading about Little Italy

La bandiera nera dell’Isis sull’obelisco di piazza San Pietro? Intervista a padre Bernardo Cervellera, direttore di AsiaNews.

Continue reading about A sud di Roma

Per un giorno, Roma torna caput mundi. E come per la visita di Obama, l’Italia non c’entra molto: c’entra la Chiesa cattolica.

Continue reading about Il giorno dei 4 Papi