Udc

I 15 motivi per cui la Germania ha vinto i Mondiali in Brasile, spiegati dai partiti presenti in Parlamento.

Continue reading about Perché la Germania ha vinto

Quando Renzi e Berlusconi uscirono dal Nazareno in profonda sintonia, con la bozza dell’Italicum sottobraccio, Casini rilasciò dichiarazioni al miele che in molti non capirono. Non spese una parola in difesa dei partiti di centro, destinati a uscirne con le ossa rotte, come aveva fatto invece 6 anni prima a Porcellum vigente; disse invece che […]

Continue reading about Il professionista

Messo in minoranza dall’ala di Mauro, che guarda ad Alfano e spera in un Ppe italiano, Monti lascia Scelta civica. Che in effetti era nata per altro.

Continue reading about C’era una volta

Ho letto molto, forse anche troppo, sulla vicenda di Todi e sulle spaccature che hanno portato ad annullare l’incontro delle realtà cattoliche ormai programmato da tempo. Doveva essere il punto finale di un cammino durato anni, con il varo di una strategia comune da adottare in vista delle elezioni; in realtà il suo annullamento fa […]

Continue reading about In ordine sparso

Mi sa che oggi il Senato ha fischiato la fine della partita sulla riforma elettorale: se non succede un miracolo – e di miracoli in giro non ne vedo – si va al voto con il Porcellum, per una miopia generalizzata che ha evidentemente colpito i miei colleghi senatori. Al Pd rimprovero di non avere […]

Continue reading about Riecco il Porcellum

Sento in giro molte promesse, più o meno di tutti i candidati alle primarie di Centrosinistra, sull’intenzione di rivedere il programma di acquisto degli F-35: l’unica voce controcorrente in queste settimane – non la condivido per nulla nel merito, ma almeno rendo omaggio alla serietà e alla chiarezza – è stata quella di Pietro Ichino […]

Continue reading about Stagione di caccia

Protagonisti: tre colleghi deputati appartenenti a partiti microscopici. Luogo e tempo: un divanetto del Transatlantico, poco fa. Tema: le notizie sulla riforma elettorale provenienti dal Senato, altresì nota come Riporcellum. Svolgimento: “La soglia alta per avere il premio di maggioranza è una benedizione per tutti. Basta andare da Berlusconi e spiegargli che, con alcuni nostri […]

Continue reading about Riporcellum

Non c’è un sistema elettorale perfetto, ma ce ne sono alcuni peggio degli altri. E credo che questa genialata uscita oggi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato metta insieme tutti i difetti possibili: in una cosa – l’aspetto della governabilità – è peggio del Porcellum, in un’altra – la scelta dei parlamentari – permette sia […]

Continue reading about Peggio del Porcellum

Mentre si continua a parlare di un nuovo soggetto politico dei cattolici, come del resto avviene ciclicamente dall’inizio della Seconda Repubblica, in questo fine settimana le Acli hanno detto una cosa importante: “Preferiamo rischiare – cito le parole del presidente, Andrea Olivero, all’incontro nazionale di Orvieto – piuttosto che stare cinicamente alla finestra a giudicare”. […]

Continue reading about Le Acli si schierano

Per amore del Partito democratico non mi metto a scrivere interventi, che pure mi sono stati richiesti, sulla ricostruzione della vicenda diritti: temo infatti che finirebbero nel frullatore delle polemiche e sinceramente non mi va di fare il contraltare di nessuno. Neppure di chi si meriterebbe una risposta acida, visto che sta rilasciando, in questi […]

Continue reading about Pd, guardie svizzere e cigni di Popper