Parlamento

Quelli che erano d’accordo con le riforme non lo sono più. Quelli che urlavano all’autoritarismo le votano. Quelli che criticavano i Responsabili li cercano. Ovvero: come si può cambiare facilmente e rapidamente idea nella politica italiana, in base alla tattica del momento.

Continue reading about Di tattica si muore

Scelta civica si offre a Renzi su un vassoio d’argento, lui se la pappa. Breve storia del grillismo col loden, che poteva farcela ma ha sbagliato troppo.

Continue reading about Addio, Monti

Riferimenti alla vita quotidiana, storie di italiani: Sergio Mattarella inizia il settennato da presidente della Repubblica con un discorso di insediamento ad altezza d’uomo.

Continue reading about Altezza d’uomo

Nei discorsi di insediamento dei presidenti della Repubblica ci sono delle regole, come nel pattinaggio artistico. Ecco una breve storia.

Continue reading about Il primo passo

Il sangue di Piersanti al Quirinale: breve ritratto di un presidente entrato in politica per orgoglio e per amore. Che ha un obiettivo: tenere l’Italia unita.

Continue reading about Il peacekeeper

Sospetti e mancanza di fiducia, accuse reciproche, minacce: il Pd non arriva in gran forma al voto sul Quirinale.

Continue reading about I soliti sospetti

“Imminente” l’addio di Napolitano, a 20 mesi dal bis: rispetto al 2013 la maggioranza è più larga, ma le riforme sono ancora buone intenzioni.

Continue reading about Nel guado

La minoranza non lascia, tranne forse Civati, e Renzi non li caccia. Storia di una guerra di nervi nel Pd, mentre si svolge l’assemblea nazionale.

Continue reading about La guerra di nervi

Le espulsioni dei deputati Artini e Pinna (e quelle che verranno) sono per la rendicontazione? No: c’entra il ruolo di Grillo nel M5S e la linea politica.

Continue reading about Pochi ma buoni?