Italia

La Svezia rimanda indietro i migranti, la Danimarca confisca i loro soldi, i Paesi dell’est si chiudono. E l’Italia litiga sul reato di clandestinità.

Continue reading about Cronache di ordinaria miopia

Chi ci va per devozione, chi per calcolo, chi perché convinto che Renzi sia migliore delle alternative: l’evoluzione in chiaroscuro della Leopolda.

Continue reading about Generazione Leopolda

Il problema di De Luca non è giudiziario, ma politico. Ed è soprattutto un problema del Pd, che con Marino ha usato altri criteri.

Continue reading about Perché non parli?

A Bologna Salvini è il protagonista e Berlusconi lo special guest. Al Centrodestra di qualche anno fa, Renzi ha portato via il centro.

Continue reading about La nuova destra

I Cinquestelle a Imola si presentano come forza di governo. Ma la strada è ancora un po’ lunga, e non per colpa del Bilderberg.

Continue reading about Dalle urla al governo

Cronaca sentimentale di una giornata emozionante, quella di ieri, in cui mi sarebbe piaciuto essere ancora parlamentare.

Continue reading about Meglio piuttosto

Il cooperante Cesare Tavella ucciso in Bangladesh: Isis o no, il rischio si allarga e le ong lo sanno. Ma non per questo devono mollare, anzi.

Continue reading about Cesare e gli altri

L’Europa si sveglia, nelle piazze e negli stadi, e dà il benvenuto ai rifugiati. Segno che l’elettorato non ha solo una pancia, ma anche un cuore.

Continue reading about Pancia o cuore

I funerali del boss dei Casamonica a Roma riportano l’Italia parecchi passi indietro. Ma è un problema dei governanti o della società?

Continue reading about Made in Italy

Con le morti in discoteca si scatena la caccia al capro espiatorio: i locali e le famiglie. Ma forse la cosa è un po’ più complicata.

Continue reading about La zona grigia