Crisi

Bellissima via Crucis ieri sera al Colosseo con Papa Francesco: politica in senso alto e nobile. Breve raccolta delle frasi più significative.

Continue reading about Via Crucis in pillole

Le Europee premiano spesso il voto in libera uscita, e il fronte antieuro domina i sondaggi. Renzi riuscirà a dire la verità senza perdere voti?

Continue reading about Il capro espiatorio

Dicono gli esperti che il déjà vu sia un’alterazione dei ricordi: lì per lì hai l’impressione di vivere una scena che hai già vissuto, o almeno sognato, ma poi – se vai nei dettagli – il ricordo fa acqua da più parti. Non ti ricordi quando, né dove, né sapresti aggiungere particolari: ti resta solo […]

Continue reading about Déjà vu

È difficile capire se quello di Civitanova Marche sia stato un suicidio per povertà o un suicidio per vergogna. Probabilmente entrambe le cose, perché quando non sei abituato a chiedere aiuto, ma ti ritrovi nelle condizioni di doverlo fare, il macigno psicologico non è meno pesante di quello materiale. E se hai fatica ad ammetterlo […]

Continue reading about La vergogna di essere nudi

Anche questo è un segno dei tempi bui: visto che le istituzioni non se ne occupano come dovrebbero – e lo dice un deputato della Repubblica, membro della Commissione Affari Sociali e piuttosto impegnato sul tema – bisogna aspettare il rapporto annuale della Caritas per avere un quadro dettagliato della povertà in Italia. E il […]

Continue reading about Poveri noi

Credo che gli operai di Alcoa e i sindacati oggi abbiano sbagliato bersaglio, e non solo perché spintonare Fassina in una manifestazione di lavoratori è abbastanza grottesco: al netto della rabbia comprensibile e della preoccupazione legittima per il futuro di ciascuno, non riesco seriamente a vedere responsabilità del governo – e tanto meno del Pd […]

Continue reading about Il caso impossibile

Tra le riflessioni intelligenti lette in queste ore, in un lunedì particolarmente nero per i mercati, quelle di Leonardo Becchetti hanno il pregio di essere comprensibili anche dai non addetti ai lavori. Becchetti, a me molto vicino per formazione umana, è un economista molto serio, che insegna a Tor Vergata e si occupa da anni […]

Continue reading about La crisi spiegata a mia zia

Ci sono parecchi spunti nel Rapporto 2012 sul mercato del lavoro degli immigrati, che è stato presentato oggi pomeriggio e che dovrebbe essere letto nelle scuole, a settembre, per spiegare ai ragazzi la differenza tra i luoghi comuni e la realtà. Ne viene fuori una presenza straniera ormai stabile – rende bene l’idea la metafora […]

Continue reading about Il trapianto

È un discorso complicato, quello su Equitalia, e per farlo bisogna premettere qualche domanda. È lecito che uno Stato chieda tasse ai propri cittadini? È lecito che sanzioni chi non rispetta le regole? È lecito che preveda un sistema di riscossione, per quei cittadini che non pagano quanto dovuto? Se una delle tre risposte fosse […]

Continue reading about Il confine della legalità