Berlusconi

Nella campagna sul referendum costituzionale è entrata pure la vittoria di Trump. Il sì e il no hanno sempre meno a che fare col merito della riforma.

Continue reading about Il quesito superfluo

L’uomo che ha diviso il Paese e cambiato la politica italiana compie 80 anni. Breve riflessione su Berlusconi di uno che lo ha combattuto in Parlamento.

Continue reading about C’era una volta Silvio

Hillary Clinton ha problemi di salute e il diritto alla privacy – inventato negli Usa – muore sull’altare dell’informazione. Giusto o sbagliato?

Continue reading about La gente vuole sapere

Giustizialismo, sparate, insulti: Cleveland archivia la convention di Trump, che ha preso in leasing i repubblicani per andare alla Casa Bianca.

Continue reading about Ai piedi di Trump

Con il 3%, NCD porta a casa Interni, Salute e 8 vice o sottosegretari: perché andar via? Il problema sarà la scelta tra essere carne ed essere pesce.

Continue reading about Alfano, NCD e il vitel tonné

La morte di Casaleggio per il M5S è una prova di maturità non facile. Se ne va un uomo che, da dietro le quinte, ha cambiato la politica italiana.

Continue reading about Lo stratega

Nel caso Guidi-trivelle, il problema non è una legge in più, ma la permeabilità delle istituzioni. Torna lo scontro politica-magistratura?

Continue reading about Grigie praterie

Berlusconi non è più Berlusconi, ognuno va per conto suo. Giorgia Meloni vede passare il treno e ci sale: anche a destra è l’ora di ammazzare il padre.

Continue reading about Georgine Le Pen

Si avvicinano le elezioni e per Renzi arriva il tempo dei diritti, a cominciare dal dossier sulle unioni civili. Ma tutto compatibilmente con Alfano e con la pancia dell’Italia, come dimostrano i tempi lunghi sulla cittadinanza e la retromarcia sul reato di clandestinità.

Continue reading about Le cose di sinistra

A Bologna Salvini è il protagonista e Berlusconi lo special guest. Al Centrodestra di qualche anno fa, Renzi ha portato via il centro.

Continue reading about La nuova destra