Tv

L’istinto, dopo gli attentati di Parigi, fa reagire con la pancia. A Today un reportage sui migranti in Germania e un’intervista al prefetto Morcone anche per i giornali del Gruppo Espresso.

Continue reading about Parigi, l’Europa e noi

Dal 21 novembre, il sabato sera, torno in televisione con Today, su Tv 2000.

Continue reading about Today

Doveva essere la Rai del rinnovamento, quella del passo indietro della politica. Invece è quella di sempre. Tanti auguri al nuovo cda.

Continue reading about Raisiko

Milan, Mediaset e Forza Italia hanno una cosa in comune: il marchio funziona ancora, la sostanza si sta svuotando. 2 su 3 si possono vendere, la terza no.

Continue reading about AAA Vendesi impero

Il Patto del Nazareno è vivo, anzi no. L’offerta di Berlusconi per le torri della Rai è solo una vicenda di mercato?

Continue reading about La scalata

Chi ha perso e chi non ha presentato le liste spiegano l’astensionismo alle Regionali. E chi le ha vinte rincorre lo share,con tanti saluti all’audience.

Continue reading about La guerra dello share

Dal selfie a Telemaco, Renzi come Mourinho: guida l’informazione dove vuole, scrive i titoli dei giornali in anticipo.

Continue reading about Non sono un pirla

Sky vince la gara dei diritti tv, Mediaset spera di aggiustare il tutto all’italiana. Non è un problema di calcio, ma di Paese.

Continue reading about All’italiana

8 cosette veloci a caldo, buttate giù dopo questa edizione di MasterChef. Che ha insegnato, a chi sa leggerle, diverse cose sulla televisione.

Continue reading about Quel che resta di MasterChef