Spending Review

Presentata la legge di stabilità: post-ideologica, diverse misure di buonsenso e approccio orientato al consenso. Ma la spending review è un’altra cosa.

Continue reading about Tra buonsenso e consenso

Pochi numeri, ma raccontati bene: Renzi esce vivo dal primo Def e manda a Bruxelles un segnale positivo. Restano comunque parecchie incognite.

Continue reading about I numeri e le incognite

Il governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo, si candidò per finta alle Politiche nel 2008: l’incompatibilità delle cariche era infatti cosa nota, e nella prima seduta della XVI legislatura era già dimissionario. Ha lasciato a Montecitorio suo fratello Angelo, di dieci anni più piccolo, che grazie al potere di contrattazione dell’Mpa nella vecchia maggioranza con Pdl […]

Continue reading about La Regione virtuosa

Quando si parla di sanità è facile avere la risposta in tasca, ma il difficile è avere quella giusta. Perché la storia delle siringhe che in una Regione costano il quadruplo rispetto a un’altra è vera, così come è vera quella del consumismo dei farmaci e quella degli esami diagnostici prescritti ad abundantiam, ma tutte […]

Continue reading about Bisturi

Le possibilità per raddrizzare i conti sono solo due, incassare di più o spendere di meno, e il governo Monti le sta provando entrambe, come farebbe ogni governante dotato di cervello. Poi ci sono modi rozzi e modi raffinati: i primi posso immaginarli anch’io mentre guardo le partite, senza bisogno di un governo tecnico; i […]

Continue reading about Qualcosa di tecnico