Comunicazione

La politica è anche marketing (pure la scelta del nome Equitalia lo fu nel governo Prodi), uno sport in cui Renzi è più forte di Visco e Padoa Schioppa.

Continue reading about Equitalia, i nomi e le cose

L’uomo che ha diviso il Paese e cambiato la politica italiana compie 80 anni. Breve riflessione su Berlusconi di uno che lo ha combattuto in Parlamento.

Continue reading about C’era una volta Silvio

Dopo gli US Open, l’onnivoro Renzi è accusato di speculare sui successi sportivi. Anche dal partito di Berlusconi, che ci ha costruito il proprio consenso.

Continue reading about L’onnivoro e le anime in pena

I droni, la famiglia Weinstein, Al Qaeda: negli Usa si parla di questo, non dei ritardi di Obama nel comunicare all’Italia la morte di Giovanni Lo Porto.

Continue reading about Little Italy

Il governo Renzi compie un anno: un breve bilancio, onesto e al netto degli annunci.

Continue reading about Il capomastro

Le slide e i numeri veri, il tiro alla fune calcolato con l’Ue, lo strappo furbo sulla trasparenza, la stampa a favore: la partita di Renzi in Europa.

Continue reading about Zerovirgola

Dal selfie a Telemaco, Renzi come Mourinho: guida l’informazione dove vuole, scrive i titoli dei giornali in anticipo.

Continue reading about Non sono un pirla

L’approccio post-ideologico, il messaggio trasversale, la comunicazione al centro: 6 anni dopo lo Yes we can di Veltroni, Renzi studia da Obama.

Continue reading about A scuola da Barack

Gli agenti del giovane Michael Sam, giocatore di football del Missouri, hanno in mano una notizia: il loro assistito ha comunicato loro di essere omosessuale. Sembra un dettaglio, ma non lo è, perché da questo particolare potrà dipendere il futuro sportivo dell’atleta (e di conseguenza anche quello economico della sua agenzia): qualcuno potrebbe ingaggiarlo apertamente […]

Continue reading about Coming out

All’alba del 24 giugno 2010, in piena seduta fiume della Camera sul decreto che tagliava i finanziamenti alle fondazioni liriche, un deputato Pd chiese privatamente a Di Pietro fino a quando sarebbero andati avanti con l’ostruzionismo, che durava già da una ventina d’ore. “Fino ai tg dell’ora di pranzo”, rispose l’ex pm, che però poi […]

Continue reading about La Resistenza è un’altra cosa