virginia raggi sindaco roma

Lo confesso: sono preoccupato per Roma. Da cittadino è mio interesse che il nuovo sindaco faccia bene, quindi gli auguri a Virginia Raggi sono sinceri, e comunque non sono mai stato bravo a tifare contro: spero che ieri i romani abbiano eletto il miglior sindaco della storia, e che quando i nostri figli penseranno a lei benediranno il giorno in cui si è messa la fascia tricolore al collo. Temo però che resterà solo una speranza, perché amministrare questa città è difficilissimo: paradossalmente anche più difficile che fare il presidente del Consiglio, data la ristrettezza delle risorse e l’enormità dei problemi. Invidio un po’ chi ha votato ieri con spensieratezza e chi oggi festeggia. Fine della parentesi personale. Chi fosse invece interessato a leggere il mio commento su questi ballottaggi, per i giornali del Gruppo Espresso, lo trova qui.

Did you like this? Share it:

Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Paged comment generated by AJAX Comment Page
IMPORTANTE! Prima di pubblicare il commento, devi mostrare le tue abilità matematiche e risolvere la difficilissima operazione qui sotto (è una precauzione anti-spam, abbi pazienza). Poi spingi il pulsante "submit".

Quanto fa 7 + 9 ?
Please leave these two fields as-is: