presidenziali austria hofer van der bellen

In molti osservatori e politici di destra hanno condannato, in queste ore, il modo in cui dall’Italia si guarda all’Austria e al suo possibile nuovo presidente, Hofer, liquidato come nazista anti-immigrati. Anche io, che pure non ho nessuna simpatia per le idee del soggetto in questione, credo che il dissenso sia un po’ più profondo: la xenofobia gioca sicuramente un ruolo in una parte dell’elettorato, ma mi pare più un voto sull’Europa che non contro i migranti. Premesso questo, chi avesse voglia di leggere il mio commento per i giornali del Gruppo Espresso lo trova qui.

Did you like this? Share it:

Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Paged comment generated by AJAX Comment Page
IMPORTANTE! Prima di pubblicare il commento, devi mostrare le tue abilità matematiche e risolvere la difficilissima operazione qui sotto (è una precauzione anti-spam, abbi pazienza). Poi spingi il pulsante "submit".

Quanto fa 6 + 12 ?
Please leave these two fields as-is: