Islam

Musulmani che non conoscono il Corano né i confini del sacro: intervista a Shahrzad Houshmand, teologa iraniana, dopo l’attentato di Rouen.

Continue reading about L’ultima barriera

La parrocchia di Saint-Etienne-du Rouvray come il monastero di Tibhirine, vent’anni dopo. Hollande parla di guerra, il Papa di pace.

Continue reading about Questo è il mio sangue

Sadiq Khan è sindaco di Londra, come Fiorello La Guardia lo fu di New York. E qui è ancora una notizia.

Continue reading about The English lesson

Il fallimento sull’integrazione, il fallimento sulla sicurezza, l’Islam comoda veste per il radicalismo. Due parole su Bruxelles.

Continue reading about Il fronte interno

Il problema nella lotta al terrorismo, confermato dalla strage di San Bernardino, è l’effetto imitazione. Che ormai è scattato e trova terreno fertile.

Continue reading about I terroristi a km zero

L’istinto, dopo gli attentati di Parigi, fa reagire con la pancia. A Today un reportage sui migranti in Germania e un’intervista al prefetto Morcone anche per i giornali del Gruppo Espresso.

Continue reading about Parigi, l’Europa e noi

Né la lettura religiosa, né quella geopolitica bastano a capire le radici del terrorismo, che sono anche sociali. Due parole sugli attentati di Parigi.

Continue reading about I manovali del terrore

Il cooperante Cesare Tavella ucciso in Bangladesh: Isis o no, il rischio si allarga e le ong lo sanno. Ma non per questo devono mollare, anzi.

Continue reading about Cesare e gli altri

La giustizia indaga su Touil e l’attentato al museo del Bardo, la politica non ne ha bisogno: in campagna elettorale si fa così. E il Centrosinistra spesso si adegua.

Continue reading about Il testimonial