Famiglia

La democrazia diretta non funziona sempre: libertà di voto per i Cinquestelle sulla stepchild adoption. Ma è normale, in partiti contenitori e plurali.

Continue reading about M5S, stepchild e libertà

Ieri lo Sveglia Italia, sabato prossimo il Family day: il dibattito sulle unioni civili in Senato si annuncia teso. Ma pluralismo non significa paralisi.

Continue reading about Di piazza in piazza

Tra gli incontri privati del Papa negli Usa e i coming out dei monsignori gay alla vigilia del Sinodo, nella Chiesa si apre la guerra interna sulla famiglia. Con la tattica più banale: quella di tirare per la giacca Francesco, che non apprezza.

Continue reading about La giacchetta del Papa

Con le morti in discoteca si scatena la caccia al capro espiatorio: i locali e le famiglie. Ma forse la cosa è un po’ più complicata.

Continue reading about La zona grigia

Sconfitta per l’umanità, prendere atto della realtà o non giudicare? La risposta della Chiesa all’introduzione del matrimonio gay in Irlanda.

Continue reading about Parole e pietre

Nei discorsi di insediamento dei presidenti della Repubblica ci sono delle regole, come nel pattinaggio artistico. Ecco una breve storia.

Continue reading about Il primo passo

I sindaci trascrivono i matrimoni gay, i prefetti li annullano: manuale di come non si affronta il tema. Ma almeno in Senato si riparla di unioni civili.

Continue reading about Scene da un matrimonio

La trama del passaggio da Letta a Renzi è la versione politica di molte storie d’amore. Con il Pd, partner fedifrago, che ci ricasca spesso.

Continue reading about Sweet Valentine

Roberto Formigoni ha già messo le mani avanti: ci sia una moratoria sui temi etici, ha scritto su Twitter, perché alle ultime elezioni non ha vinto nessuno. E il governo, ha aggiunto, ha un mandato limitato alle riforme economiche, elettorali e costituzionali. Difficile dargli torto sul risultato delle ultime Politiche, difficile anche contraddirlo sul respiro […]

Continue reading about Un tema scomodo

Cambiano i protagonisti, restano i vecchi schemi: breve sintesi di un 2013 da non ripetere per la politica italiana.

Continue reading about Tutto qui?