Europa

Dal selfie a Telemaco, Renzi come Mourinho: guida l’informazione dove vuole, scrive i titoli dei giornali in anticipo.

Continue reading about Non sono un pirla

Tre anni fa, “Maroni assassino”. Oggi, “Alfano e Renzi hanno le camicie sporche di sangue”. L’Italia sugli sbarchi si guarda l’ombelico, ma oggi inizia il nostro semestre Ue.

Continue reading about Camicie sporche

In Italia, la diga del Pd ferma gli euroscettici. Ma nel resto d’Europa si paga il prezzo dei ritardi nel progetto. La paura aiuterà l’unione politica?

Continue reading about La casa che non c’è

Si vota per l’Europa e si pensa all’Italia: è tutto appeso a un derby, come per le squadre di metà classifica. Che, non vincendo mai, tifano contro.

Continue reading about La sindrome delle Coppe

Non serviva Genny ‘a carogna per scoprire le infiltrazioni della criminalità nel tifo. Società spesso prigioniere, immagine italiana in Europa a rischio.

Continue reading about Zero tituli

Miracoli della campagna elettorale: i rigoristi rinviano il pareggio di bilancio per trovare coperture, gli antirigoristi contrari per non favorire Renzi.

Continue reading about Ce lo chiedono le Europee

Pochi numeri, ma raccontati bene: Renzi esce vivo dal primo Def e manda a Bruxelles un segnale positivo. Restano comunque parecchie incognite.

Continue reading about I numeri e le incognite

Le Europee premiano spesso il voto in libera uscita, e il fronte antieuro domina i sondaggi. Renzi riuscirà a dire la verità senza perdere voti?

Continue reading about Il capro espiatorio

Decaduto da senatore, Berlusconi farà politica fuori: d’altra parte tra Grillo, Vendola, Maroni e Renzi non c’è nemmeno un parlamentare.

Continue reading about Mezza verità

Lampedusa è la frontiera dell’Europa, che fa finta di non vedere. Ma l’Italia non può ridurre tutto a un alibi: sull’immigrazione ha le sue colpe.

Continue reading about Alibi veri e memoria corta