Europa

Quote sui migranti: a Bruxelles vince il buonsenso. Purché si mantengano le promesse e si cambi il regolamento di Dublino.

Continue reading about Buongiorno, Europa

Poi parliamo di primavere arabe, di Libia, di Europa. Ma prima fermiamo la propaganda elettorale sui 6500 migranti in più da accogliere, per piacere.

Continue reading about Pancia mia

Il governo Renzi compie un anno: un breve bilancio, onesto e al netto degli annunci.

Continue reading about Il capomastro

La bandiera nera dell’Isis sull’obelisco di piazza San Pietro? Intervista a padre Bernardo Cervellera, direttore di AsiaNews.

Continue reading about A sud di Roma

Nei discorsi di insediamento dei presidenti della Repubblica ci sono delle regole, come nel pattinaggio artistico. Ecco una breve storia.

Continue reading about Il primo passo

Ma siete veramente tutti Charlie Hebdo, come avete detto e scritto? Due parole sui limiti della satira: quelli legislativi e quelli culturali.

Continue reading about Scherza coi fanti

Se fosse rimasto al Cern, guadagnerebbe 12 mila euro al mese. E già prima, nel post-doc, ne prendeva 7. Tornato in Italia, fa il sottopagato alla Sapienza.

Continue reading about L’altro Cern

Le slide e i numeri veri, il tiro alla fune calcolato con l’Ue, lo strappo furbo sulla trasparenza, la stampa a favore: la partita di Renzi in Europa.

Continue reading about Zerovirgola

Presentata la legge di stabilità: post-ideologica, diverse misure di buonsenso e approccio orientato al consenso. Ma la spending review è un’altra cosa.

Continue reading about Tra buonsenso e consenso

Sulla camicia bianca si sono smossi fior di commentatori, e pure di stilisti. Ci hanno trovato significati reconditi: la politica moderna che fa chic e non impegna; la sinistra destrutturata, giovanile e a portata di mano; la nuova generazione che prende le distanze dalla casta imbalsamata di giacche e doppiopetti, pronta a rimboccarsi le maniche […]

Continue reading about I muscoli in camicia